Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti esclusivamente a fini statistici e funzionali. Non vengono raccolte informazioni sensibili, non vengono cedute a terze parti e non permettono l'identificazione dell'utente salvo i cookie di sessione per gli utenti registrati. Per maggiori informazioni visita la nostra Privacy Policy. Cliccando su "Accetta" si acconsente all'uso dei cookies e si accettano le condizioni d'uso del sito.

banner4.png

Didattica a distanza

Ad una settimana dall’avvio della Didattica a Distanza tramite “G Suite for Education” la risposta è stata molto positiva e incoraggiante da parte degli alunni e delle loro famiglie. G Suite for Education è un insieme di applicativi messi a disposizione da Google per le scuole attivato e rimodulato in questo periodo di grande difficoltà. L’obiettivo di questa iniziativa, messa in piedi in pochissimo tempo, è stata quella di ottimizzare, attraverso le tecnologie di rete, la circolazione delle informazioni interne, la struttura di classi virtuali con Classroom e la possibilità di fare video lezioni in sincrono e asincrono con GMEET, creando un archivio di materiale didattico condiviso. L’ambiente Gsuite è ambiente cloud sicuro progettato per aiutare gli insegnanti a creare e raccogliere i compiti senza ricorrere a supporti cartacei fornendo materiali di studio e di riflessione.I nostri ragazzi della scuola secondaria, dopo un iniziale approccio con lo strumento, hanno iniziato a svolgere le attività programmate con i docenti, spaziando tra i vari ambiti disciplinari. I docenti hanno creduto sin da subito in questo nuovo strumento per non perdere il canale di comunicazione didattico, ma soprattutto umano con i propri studenti; vedere i loro sorrisi durante le video lezioni e la loro voglia di comunicare li rende particolarmente felici in queste giornate lunghe e difficili. Tutti i lavori sviluppati durante la Didattica a Distanza, verranno raccolti in una pagina web al link: https://spark.adobe.com/page/OzFNNwq47J99X/ aggiornata ogni settimana e reindirizzata alla pagina web del sito della scuola https://www.scuolagiuffridact.edu.it/index.php/scuola-digitale.

bene

Sito Istituzionale di riferimento DaD: https://www.istruzione.it/coronavirus/didattica-a-distanza_google-education.html

 

Determina dispositivo del Dirigente scolastico organizzazione del servizio dal 04.04.2020

Oggetto: applicazione del DL n. 18 del 17 marzo 2020 e DPCM 1 aprile 2020 - disposizioni circa l’organizzazione del servizio dell’I.C. “Sante Giuffrida” di Catania a decorrere dal 4.4.2020 e fino al 13/04/2020 e/o comunque fino al termine dell’emergenza epidemiologica.

La DIRIGENTE SCOLASTICA

Considerata l’emergenza epidemiologica dichiarata sull’intero territorio nazionale
Visto l’art.21 della L.59 del 15/03/1997;
Visto il D.P.R. nr. 275 del 08/03/1999;
Visto l’art.25 del D.lgs. nr.165 del 31/03/2001;
Visto il D. Lgs 81/2008 e in particolare gli artt. 18 – 43 – 44 – 45 - 46
Visto il CCNL scuola vigente;
Visto il D.A. n. 1795 del 9.5.2019 dell’Assessorato dell’Istruzione e della Formazione Professionale della Regione Siciliana con il quale è stato determinato il calendario scolastico 2019/2020;
Visto le decisioni assunte prot. N. 1267 dell’11.2.2020 ai sensi dell’art. 7 co.6 del CCNL del comparto istruzione e ricerca 2016-2018;
Visto il DPCM 4 marzo 2020;
Visto il DPCM 8 marzo 2020;
Visto il DPCM 9 marzo 2020;
Viste le note del Ministero dell’Istruzione nr.278 del 6 marzo 2020, nr.279 dell’8 marzo 2020 e nr.323 del 10 marzo 2020; n. 392 del 18.3.2020;
Visto l’art. 1 punto 6 del DPCM dell’11 marzo 2020;
Visto il decreto legge n 18 del 17/3/2020 ed in particolare l’art. 87 del citato D.L.;
Visto il DPCM 22 marzo 2020;
Visto il DPCM 1 aprile 2020;
Tenuto conto, da un lato, della natura di servizio pubblico essenziale attribuita dalle norme al servizio scolastico e, dall'altro, della necessità di minimizzare, in questa fase emergenziale, le presenze fisiche nella sede di lavoro;
ACCERTATO che le uniche attività indifferibili che richiedono la presenza di personale nel luogo di lavoro si riferiscono ad:
- attività che possono essere espletate esclusivamente su server locali (emolumenti, servizi bancari, ecc…)
- sottoscrizione contratti di supplenza, consegna materiali ed attrezzature in comodato d’uso, ritiro certificati in forma cartacea, ritiro posta cartacea, verifica periodica dell’integrità delle strutture e delle apparecchiature;

COMUNICA E DISPONE

Al fine di tutelare nelle forme prescritte la salute e la sicurezza di tutto il personale scolastico e degli utenti stessi, in ottemperanza delle disposizioni normative di cui in premessa, a far data dal giorno 4 aprile 2020 fino al 13 aprile 2020 e/o comunque fino al termine dell’emergenza epidemiologica, sulla base di eventuali nuove disposizioni governative

• le attività didattiche si effettuano proseguendole in modalità a distanza;
• le attività didattiche a distanza sono sospese per le vacanze pasquali dal 9 aprile 2020 al 14 aprile 2020;
• gli uffici di segreteria operano da remoto, dal lunedì al venerdì, secondo la modalità del lavoro agile come da precedente disposizione Prot. n. 1823/A36 del 18/03/2020 e come da contratti individuali di lavoro agile già sottoscritti
• I collaboratori scolastici, la cui attività lavorativa non è oggetto di lavoro agile, ai sensi della nota del Ministero dell’Istruzione 10 marzo 2020, n. 323, resteranno a disposizione per tutte le necessità di apertura dei locali scolastici facendo ricorso alle turnazioni e contingenti minimi comunicati direttamente agli interessati. Il periodo di mancata prestazione dell’attività lavorativa, rientra nella fattispecie della obbligazione divenuta temporaneamente impossibile di cui all'art. 1256, comma 2, del Codice Civile, previa fruizione di ferie non godute.

I servizi all'utenza saranno soddisfatti a distanza, fatta eccezione per le giornate festive, attraverso comunicazioni e-mail che potranno essere indirizzate, in rapporto ai settori di competenza di seguito indicati, ai seguenti indirizzi mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
● Il Plesso scolastico di Via Salemi rimarrà chiuso.
● Il numero telefonico della scuola 095-7465996 avrà il trasferimento di chiamata e rimane attivo tutti i giorni dalle ore 10,00 alle ore 13,00

Settori e personale cui gli utenti possono indirizzare le comunicazioni tramite mail:
1) Rapporti inter-istituzionali, coordinamento della DAD, organizzazione del servizio
Dirigente scolastico Dott.ssa Maria Concetta Lazzara
2) Gestione amministrativa e contabile, coordinamento del personale ATA
Direttore servizi generali amministrativi Dott.ssa Francesca Interlandi
3) Gestione del personale docente e ATA
Assistenti amministrative Sig.re D’Urso Domenica e Grasso Carmela
4) Gestione alunni
Assistenti amministrative Sig.re Paraninfo Giuseppina e Calderaro Lorena
5) Area Protocollo
Assistente amministrativa Sig.ra Di Gennaio Carmen

Il presente provvedimento viene pubblicato all’Albo on line, reso pubblico sul sito internet dell’istituzione scolastica ed inviato a tutti i destinatari

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Maria Concetta Lazzara

Avviso alle famiglie: Servizi di solidarietà digitale per la didattica a distanza

Con la presente si informa tutto il personale, genitori ed alunni che, a seguito del D.L. 17 marzo 2020 n. 18 e Indicazioni operative del MIUR prot. N. 562 del 28/03/2020, l’istituzione scolastica ha ricevuto finanziamenti pari a € 9.210,83 per l’acquisto/affitto di strumenti per la didattica a distanza da destinare, in comodato d’uso, agli studenti meno abbienti privi di strumentazioni. E’ in corso la procedura di acquisizione dei beni e il monitoraggio sui destinatari dell’iniziativa.

Al fine di facilitare la fruizione della didattica a distanza e l’espletamento del lavoro agile si trasmette il link della pagina ministeriale del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione che elenca tutti i servizi e soluzioni innovative offerte da imprese e associazioni che hanno aderito all’iniziativa Solidarietà digitale - https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/ :

Fra i servizi utili si segnala la possibilità di richiedere Giga in più per la navigazione internet e numerose piattaforme per accedere a ebook gratuiti.
A titolo esemplificativo e non esaustivo , si indicano di seguito alcune delle opportunità e si rinvia alla pagina dedicata per le informazioni dettagliate: https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/ :

CONNETTIVITÀ E SERVIZI

Vodafone offre Giga illimitati gratis per un mese agli studenti tra i 14 e i 26 anni per consentire loro di continuare a studiare da casa anche durante l'emergenza. Per Attivare il servizio chiamando il 42100. Dopo un mese si disattiva in automatico...  leggi tutto

Tim Business: Per tutti i clienti Business mobili 100 Giga gratis, per linea per 30 giorni, da utilizzare in Italia e in Europa. Per tutti i clienti Business di rete fissa, liberi Professionisti, partite IVA e piccole aziende che hanno già l’ADSL, o che avendo al momento solo una linea telefonica vogliono… leggi tutto

Wind Tre rende disponibili per 7 giorni 100 giga gratuiti, a partire dalla seconda metà di marzo, progressivamente a tutti i clienti mobili voce ricaricabili.
leggi tutto

La Dirigente Scolastica
Dott.ssa Maria Concetta Lazzara

Disposizione riorganizzazione servizio scolastico 19/03/2020 -03.04.2020 – Emergenza CoVid19

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

PRESO ATTO del DPCM 16 marzo 2020 recante misure di potenziamento del SSN e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, ed in particolare dell’art.lo 87 comma 1,2, 3
VISTI i DPCM adottati ai sensi dell’art. 3, comma 1, del decreto legge 23 febbraio 2020, n° 6, in particolare, il DPCM 9 marzo 2020 recante misure per il contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale tra le quali la sospensione delle attività didattiche, il DPCM 11 marzo 2020, contenente disposizione in ordine al funzionamento della pubblica amministrazione;
VISTE le note del Ministero dell’Istruzione n° 278 del 6 marzo 2020, n° 279 dell’8 marzo 2020 e n° 323 del 10 marzo 2020 con le quali vengono impartite alle istituzioni scolastiche disposizioni applicative delle suddette norme e, in particolare, vengono date indicazioni sullo svolgimento del lavoro del personale ATA;
VISTA la Direttiva della Ministero della Funzione Pubblica n. 2 del 12/03/2020;
VISTO l’art. 25 del D. L.vo n. 165/2001;
VISTO il CCNL AREA V 2016/18;
VISTI gli artt. 18 – 43 – 44 – 45 – 46 del D. L.vo n. 81/2008;
PRESO ATTO della contingente necessità di tutelare il predominante interesse pubblico a contenere e contrastare il fenomeno di diffusione del virus Covid – 19 e della necessità di limitare al massimo gli spostamenti delle persone dalla propria abitazione, fino alla data di cessazione dell’emergenza epidemiologica;
VISTA la comunicazione del Ministro dell’Istruzione sul sito ufficiale del MIUR, all’indirizzo
https://www.miur.gov.it/web/guest/-/coronavirus-azzolina-via-libera-a-ulteriori-misure-per-il-lavoro-agile-scuole-aperte-solo-in-caso-di-attivita-indifferibili
ACCERTATO che le uniche attività indifferibili che richiedono la presenza di personale nel luogo di lavoro si riferiscono ad attività che possono essere espletate esclusivamente su server locali (emolumenti, servizi bancari, ecc…)
CONSIDERATO che tutte le altre attività amministrative possono essere svolte in modalità agile .
CONSIDERATO che vengono meno le attività di vigilanza del personale collaboratore scolastico per sospensione delle attività didattiche e del funzionamento degli organi collegiali in presenza
PRESO ATTO che fino alla data odierna sono state completate le operazioni di disinfezione e pulizia straordinaria dei locali da parte dei collaboratori scolastici in servizio.

DISPONE

che dal 19 marzo al 3 Aprile 2020 gli uffici amministrativi dell’Istituto Comprensivo Sante Giuffrida funzioneranno in via ordinaria in modalità di lavoro agile ai sensi degli artt. 18 e segg. della legge 81/2017, garantendo la reperibilità di tutto il personale in caso di svolgimento di attività necessarie ed indifferibili da svolgere presso la sede dell’Istituzione scolastica, fatte salve nuove disposizioni o/e interventi delle autorità competenti.
In via prioritaria le attività indifferibili da svolgere in presenza verranno effettuate dalla DSGA e dalla Dirigente scolastica.
Il Dirigente Scolastico adotterà le medesime modalità di lavoro, garantendo la sua costante reperibilità e, laddove necessaria, la presenza per eventuali necessità indifferibili connesse al funzionamento dell’Istituzione scolastica.
Assicurerà la piena funzionalità dell’Istituzione scolastica a supporto della didattica a distanza e dell’attività amministrativa dell’ufficio, coordinata dal DSGA, con cui manterrà un contatto costante.
Gli assistenti amministrativi svolgeranno lavoro agile, come da specifici contratti individuali, dal lunedì al venerdì, con un impegno orario del DSGA e del personale amministrativo corrispondente a 36 ore settimanali, articolate nella fascia oraria giornaliera 8,00/13,00 e 15,00/17,12 con lo svolgimento dei compiti come da Piano delle attività adottato, rendicontando giornalmente le attività svolte mediante compilazione di un format fornito dall’Amministrazione.
Per le eventuali necessità urgenti e non rinviabili che dovessero subentrare e che richiedono necessariamente attività in presenza del personale ATA, si farà ricorso alle turnazioni e contingenti minimi comunicati direttamente agli interessati.
I collaboratori scolastici, la cui attività lavorativa non è oggetto di lavoro agile, ai sensi della nota del Ministero dell’Istruzione 10 marzo 2020, n. 323, resteranno a disposizione per tutte le necessità di apertura dei locali scolastici facendo ricorso alle turnazioni e contingenti minimi comunicati direttamente agli interessati.
Il periodo di mancata prestazione dell’attività lavorativa, rientra nella fattispecie della obbligazione divenuta temporaneamente impossibile di cui all’art. 1256, comma 2, del Codice Civile, previa fruizione di ferie non godute.
I servizi all’utenza e alle amministrazioni saranno sempre garantiti attraverso comunicazioni alle seguenti caselle di posta elettronica istituzionali:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ctic8a600v@pec. istruzione.it
L’ufficio di segreteria didattica può essere contattato dalle famiglie telefonicamente solo se non in possesso di mezzi informatici al n. 3479659647 dalle ore 10,00 alle ore 12,00 del lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 15,30 alle ore 17,00 del martedì e giovedì.
L’ufficio del personale e amministrativo può essere contattato dal pubblico al n. 3496823561 dalle ore 10,00 alle ore 12,00 del lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 15,30 alle ore 17,00 del martedì e giovedì.
Il presente provvedimento viene pubblicato sul sito internet dell’Istituzione Scolastica e all’Albo on line.
Il presente atto si intende prorogato a seguito del permanere della situazione di Emergenza fatte salve nuove disposizioni.

La Dirigente Scolastica
Dott.ssa Maria Concetta Lazzara

Fruizione didattica a distanza – precisazioni sugli strumenti utilizzati

Carissimi genitori e studenti,
in questo difficile momento che tutta l’Italia sta attraversando la scuola, ed in particolare i docenti, rappresenta una risorsa importante per continuare a garantire ai nostri ragazzi il diritto allo studio e per fare sì che le giornate di sospensione delle lezioni non vengano vissute dai bambini/ragazzi come un “ tempo vuoto” ma come un’occasione per sperimentare nuove modalità di apprendimento e di relazione. La scuola vuole continuare ad essere un importante punto di riferimento, un richiamo alla normalità in un periodo di emergenza scommettendosi ed adoperandosi per mantenere vivo il legame che inevitabilmente unisce il docente e il discente senza sottovalutarne l’aspetto umano e relazionale.
Sappiamo che mai come adesso il ruolo educativo della famiglia e la collaborazione scuola/famiglia assumono un valore importantissimo per i ragazzi e ringrazio quanti stanno compiendo grandi sforzi per sostenere i propri figli nell’approccio alle nuove modalità di lavoro che via via proponiamo.
Ciò premesso si informano le famiglie sulle nuove modalità e strumenti di fruizione della didattica a distanza che verranno esperite a partire dal lunedì 16 marzo ad ampliamento, conferma o sostituzione di quelle già esperite ad oggi.

SCUOLA PRIMARIA
I docenti continueranno ad utilizzare la piattaforma Argo del registro elettronico. Si ricorda alle famiglie l’importanza di accedere in particolare alla sezione Bacheca scuola per la visione delle consegne e delle attività proposte dai docenti e alla cartella condivisione per la condivisione di materiali individualizzati per gli alunni disabili e/o la restituzione delle attività da parte degli studenti.
Si invitano vivamente le famiglie a spuntare la presa visione di ogni attività.

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
I docenti di scuola secondaria di I grado potranno continuare ad utilizzare sia la piattaforma Argo del registro elettronico ma anche la Piattaforma G Suite for Education per la creazione di classi virtuali, in sostituzione delle piattaforme fino ad oggi utilizzate che, a partire da oggi, verranno rimosse.
Riguardo all’uso della piattaforma G Suite si comunica che, come già previsto dall'informativa al trattamento dei dati personali della scuola (disponibile nella seguente pagina web https://www.scuolagiuffridact.edu.it/index.php/la-scuola/regolamenti/privacy) gli alunni di scuola secondaria andranno a costituire, a cura dei docenti di ogni disciplina che si avvarranno di questo strumento, una classe virtuale per la quale verrà creata una email personale di ogni alunno Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Tale mail rimarrà attiva per il periodo delle attività scolastiche presso la scuola, pertanto si consiglia di non utilizzare la stessa per fini non didattici". Tutte le comunicazioni del caso verranno fornite dal docente direttamente su Bacheca scuola di Argoscuolanext.

Ringraziando vivamente per la collaborazione si raccomanda altrettanto vivamente #ioresto a casa

dr.ssa Maria Concetta Lazzara

Altri articoli...

Contatti

Fondi strutturali europei